Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 20.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Saipem, nuovi contratti offshore in Medio Oriente e Africa occidentale

Finanza ·
(Teleborsa) - Saipem si è aggiudicata nuovi contratti di perforazione offshore, tre in Medio Oriente e due in Africa Occidentale, per un valore complessivo di circa 800 milioni di dollari. Tale valore è da considerarsi al netto dei costi di leasing delle navi utilizzate per i lavori.

In Medio Oriente sono stati assegnati due contratti per due unità di perforazione Jack-Up ad alta specializzazione, il Perro Negro 12 e il Perro Negro 13, noleggiati da terzi per attività di perforazione e workover sui progetti specifici. La durata delle operazioni sarà di cinque anni più due opzionali per la prima unità e di tre anni più un anno opzionale per la seconda unità. Il terzo contratto riguarda l'estensione quinquennale di un contratto già in essere per l'unità Jack-Up ad alte prestazioni Sea Lion 7, un'unità di perforazione auto-sollevante e
altamente versatile in grado di operare fino a 375 piedi di profondità d'acqua.

In Africa occidentale, Saipem si è aggiudicata due contratti nel segmento delle acque ultra-profonde per operazioni di perforazione con la drillship di sesta generazione Saipem 12000.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.