Facebook Pixel
Mercoledì 29 Marzo 2023, ore 18.43
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ucraina, Putin ordina il cessate il fuoco per il Natale ortodosso

Economia ·
(Teleborsa) - Il presidente russo, Vladimir Putin, ha dato l'ok per un cessate il fuoco lungo tutta la linea del fronte in Ucraina dalle 12 del 6 gennaio alla mezzanotte del 7 gennaio, in coincidenza con le celebrazioni della Veglia e del Natale per gli ortodossi. L'annuncio è arrivato dal Cremlino e riportato dalle agenzie di stampa russe. Il ministro della Difesa, Serghei Shoigu, è stato incaricato di introdurre il regime.

È stato quindi accolto l'appello del patriarca Kirill come confermato anche dalla nota pubblicata da Mosca. Questa mattina infatti, era stato il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie a lanciare un appello per una tregua natalizia in modo che "gli ortodossi possano assistere alle funzioni della vigilia di Natale e del giorno della Natività di Cristo". Il governo di Kiev aveva bollato la richiesta del primate ortodosso come "una trappola cinica e di propaganda".

"Chiediamo anche alla parte ucraina di dichiarare un cessate il fuoco e consentire ai cittadini di partecipare alle funzioni natalizie", ha comunque aggiunto la presidenza russa nel suo annuncio.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.