Facebook Pixel
Lunedì 26 Febbraio 2024, ore 09.48
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, ADP: a luglio 324 mila occupati in più, molto sopra le attese

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Cresce più delle aspettative l'occupazione del settore privato USA. A luglio 2023 i posti di lavoro sono aumentati di 324 mila unità, contro i 189 mila del consensus, e si confrontano con i 455 mila di giugno (dato rivisto da 497 mila).

Il dato è stato annunciato dalla Automated Data Processing (ADP), che ogni mese pubblica questo report sul mercato del lavoro sulla base dei dati aggregati pervenuti dal settore privato. Tale report precede quello ufficiale del Dipartimento del Lavoro che verrà pubblicato venerdì 4 agosto.

"L'economia sta andando meglio del previsto e un mercato del lavoro sano continua a sostenere la spesa delle famiglie - ha affermato Nela Richardson, capo economista di ADP - Continuiamo a vedere un rallentamento della crescita salariale senza una perdita di posti di lavoro su vasta scala".

Nel settore dei servizi (+303 mila posti), i settori con i maggiori incrementi sono stati Leisure/hospitality (+201 mila) e Information (+36 mila).

Nel settore produttivo l'occupazione è salita di 21 mila unità, trainata dal comparto Natural resources/mining (+48 mila unità) ed in parte dalle costruzioni (+9 mila unità), mentre la manifattura è stata in calo (-36 mila unità).

A livello dimensionale, le piccole imprese hanno registrato un aumento di 237 mila occupati, le imprese di medie dimensioni hanno riportato un aumento di 138 mila posti, mentre quelle di grandi dimensioni ha segnalato un calo di 67 mila posti.

(Foto: Saulo Mohana su Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.