Facebook Pixel
Martedì 5 Marzo 2024, ore 05.35
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piazza Affari in rally fa meglio del resto d'Europa

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Giornata positiva per Piazza Affari e per gli altri Eurolistini, che rimbalzano nonostante la performance più incerta dei mercati asiatici. pesa ancora la prospettiva di un rallentamento economico in Europa e di politiche monetaie restrittive più a lungo.

Sostanzialmente stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,07. L'Oro è sostanzialmente stabile su 1.939,2 dollari l'oncia. Seduta in frazionale ribasso per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che lascia, per ora, sul parterre lo 0,11%.

In discesa lo spread, che retrocede a quota +175 punti base, con un decremento di 4 punti base, mentre il BTP decennale riporta un rendimento del 4,46%.

Tra i listini europei giornata moderatamente positiva per Francoforte, che sale di un frazionale +0,46%, seduta senza slancio per Londra, che riflette un moderato aumento dello 0,70%, e piccolo passo in avanti per Parigi, che mostra un progresso dello 0,64%.

Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dell'1,06%; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share guadagna l'1,02% rispetto alla seduta precedente, scambiando a 30.723 punti.

Guadagni frazionali per il FTSE Italia Mid Cap (+0,6%); sulla stessa tendenza, in moderato rialzo il FTSE Italia Star (+0,35%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Banca MPS (+7,94%), BPER (+6,13%), Banco BPM (+4,64%) e Telecom Italia (+2,69%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su CNH Industrial, che continua la seduta con -0,54%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Illimity Bank (+4,64%), Sanlorenzo (+3,57%), Industrie De Nora (+3,02%) e Banca Popolare di Sondrio (+2,68%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Alerion Clean Power, che ottiene -2,38%.

Calo deciso per Sesa, che segna un -1,84%.

Sotto pressione MFE B, con un forte ribasso dell'1,67%.

Sessione nera per SOL, che lascia sul tappeto una perdita dell'1,47%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.