Facebook Pixel
Lunedì 4 Marzo 2024, ore 11.32
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Positiva Wall Street, effetto inflazione

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Prosegue positiva la borsa di Wall Street confermando l'impostazione rialzista dell'avvio con gli investitori convinti che la Fed metterà fine ai rialzi dei tassi con l’inflazione che negli USA ha rallentato più del previsto a ottobre. Dato reiterato anche dal calo dei prezzi alla produzione, diffuso oggi.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,38%; mentre l'S&P-500, rimane a 4.504 punti. Sulla parità il Nasdaq 100; con analoga direzione, senza direzione l'S&P 100 (+0,14%).

Finanziario (+0,66%), beni di consumo per l'ufficio (+0,63%) e materiali (+0,55%) in buona luce sul listino S&P 500.

Al top tra i giganti di Wall Street, Walt Disney (+3,44%), Intel (+2,72%), 3M (+1,70%) e Nike (+1,65%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Salesforce, che prosegue le contrattazioni a -1,56%.

Pensosa Honeywell International, con un calo frazionale dello 0,73%.

Tentenna Merck, con un modesto ribasso dello 0,69%.

Giornata fiacca per Procter & Gamble, che segna un calo dello 0,68%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano JD.com (+7,24%), Sirius XM Radio (+6,03%), Moderna (+3,81%) e PDD Holdings (+3,29%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Vertex Pharmaceuticals, che ottiene -4,03%.

Seduta negativa per Constellation Energy, che mostra una perdita del 3,54%.

Sotto pressione Cadence Design Systems, che accusa un calo del 2,99%.

Scivola Nvidia, con un netto svantaggio del 2,89%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.