Facebook Pixel
Milano 21-giu
33.308,77 -1,09%
Nasdaq 21-giu
19.700,43 -0,26%
Dow Jones 21-giu
39.150,33 +0,04%
Londra 21-giu
8.237,72 -0,42%
Francoforte 21-giu
18.163,52 -0,50%

Moderati guadagni alla Borsa di New York

Finanza
Moderati guadagni alla Borsa di New York
(Teleborsa) - Wall Street archivia la giornata contrastata e con gli investitori che stanno valutando una serie di importanti trimestrali, per trovare anche indicazioni sull'andamento dell'economia nel suo complesso. Guadagno frazionale sul Dow Jones dello 0,37%; sulla stessa linea, lieve aumento per l'S&P-500, che si porta a 4.954 punti. Sotto la parità il Nasdaq 100, che mostra un calo dello 0,23%; sui livelli della vigilia l'S&P 100 (+0,15%).

Materiali (+1,71%), sanitario (+1,09%) e beni industriali (+0,89%) in buona luce sul listino S&P 500. Il settore informatica, con il suo -0,48%, si attesta come peggiore del mercato.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+4,29%), Nike (+2,94%), Walt Disney (+2,73%) e Dow (+1,66%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Amgen, che ha archiviato la seduta a -1,83%.

Discesa modesta per Salesforce, che cede un piccolo -0,79%.

Pensosa Verizon Communication, con un calo frazionale dello 0,68%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, GE Healthcare Technologies (+11,65%), Moderna (+4,75%), Walgreens Boots Alliance (+4,29%) e DoorDash (+3,90%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Charter Communications, che ha archiviato la seduta a -4,40%.

Soffre Adobe Systems, che evidenzia una perdita del 3,70%.

Preda dei venditori Advanced Micro Devices, con un decremento del 3,64%.

Si concentrano le vendite su MercadoLibre, che soffre un calo del 3,63%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici che avranno la maggiore influenza sull'andamento dei mercati USA:

Mercoledì 07/02/2024
14:30 USA: Bilancia commerciale (atteso -62,2 Mld $; preced. -63,2 Mld $)
16:30 USA: Scorte petrolio, settimanale (atteso 2,13 Mln barili; preced. 1,23 Mln barili)

Giovedì 08/02/2024
14:30 USA: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 219K unità; preced. 224K unità)
16:00 USA: Scorte ingrosso, mensile (atteso 0,4%; preced. -0,4%).
Condividi
```