Facebook Pixel
Sabato 24 Febbraio 2024, ore 05.03
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cassa Notariato, Giovannoli: molto prudenti, investimenti su BTP ed economia reale

Finanza ·
(Teleborsa) - "La nostra Cassa si è sempre caratterizzata per avere un profilo molto prudente. La Cassa Nazionale del Notariato è una cassa con oltre 100 anni di storia e l'unica a ripartizione, quindi i notai con i medesimi anni di contributi vanno tutti in pensione con lo stesso importo, quindi questa è una caratteristica importante che riflette la particolarità della categoria, perché il notaio assicura una funzione sociale in tutte le regioni italiane, quindi deve presenziare e assistere la sede in cui viene destinato". Lo ha detto a Teleborsa Stella Giovannoli, Chief Investment Officer della Cassa Nazionale del Notariato, a margine del congresso annuale di Assiom Forex, l'associazione degli operatori dei mercati finanziari, in corso a Genova.

"Questo ci ha portato nel tempo ad essere molto prudenti - ha spiegato - quindi ampia diversificazione degli investimenti, chiaramente in titoli di Stato italiani e sostegno all'economia reale del paese, con progetti di private equity su piccole e medie imprese, e un'ampia diversificazione che nel tempo si è evoluta passando da investimenti diretti sul mercato borsistico italiano ed europeo a un portafoglio variegato di fondi comuni di investimento sia UCITS che alternativi".


"Al momento abbiamo oltre 170 fondi investiti in quasi 20 asset class per 63 SGR, con un totale portafoglio a 2 miliardi di euro, di cui solo questa parte dei fondi è circa 1 miliardo di euro", ha ricordato Giovannoli.

Sul sostegno all'economia reale italiana e alle PMI, "le casse già si impegnano molto adesso - ha sostenuto - Ricordo che nell'ambito dell'Associazione degli enti previdenziali privati (AdEPP) ci sono casse molto importanti - tra cui Enpam, Cassa Forense, Cassa dei Dottori Commercialisti, Inarcassa - che hanno portato avanti dei progetti molto interessanti. Basta guardare i numeri di AdEPP per vedere che l'impegno è molto molto importante".



(Foto: Giovanni Ricciardi)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.