Facebook Pixel
Milano 16:11
33.632,39 +1,24%
Nasdaq 16:10
19.900,82 -0,04%
Dow Jones 16:10
38.921,35 +0,22%
Londra 16:11
8.254,23 +0,60%
Francoforte 16:11
18.175,56 +0,60%

USA, l'inflazione a gennaio frena meno delle attese

Taglio tassi più lontano

Economia, Macroeconomia
USA, l'inflazione a gennaio frena meno delle attese
(Teleborsa) - Cresce più delle attese l'inflazione negli Stati Uniti, nel mese di gennaio. Secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano, i prezzi al consumo hanno registrato un +0,3% su base mensile, contro la variazione del +0,2% registrata il mese precedente (dato rivisto da +0,3%) e atteso dagli analisti.

Su base annua, la crescita dell'inflazione è stata del 3,1%, (+2,9% il consensus), dopo aver riportato una espansione del 3,4% a dicembre.

Il "core" rate, ossia l'indice dei prezzi al consumo depurato delle componenti più volatili quali cibo ed energia, più osservato dalla Fed, ha registrato un aumento dello 0,4% su base mensile, (+0,3% stimato dal mercato) contro il +0,3% del mese precedente. La variazione tendenziale si attesta al +3,9% come a dicembre e più del 3,7% stimato dagli analisti.

(Foto: Maklay62 / Pixabay)
Condividi
```