Facebook Pixel
Milano 16:40
34.673,92 +0,53%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 0,00%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 0,00%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
Francoforte 16:40
18.749,47 +0,30%

Pioggia di acquisti a Wall Street dopo la Fed

Finanza
Pioggia di acquisti a Wall Street dopo la Fed
(Teleborsa) - Seduta molto positiva per il listino USA, che porta a casa un discreto guadagno, in scia alle indicazioni giunte dalla Fed, che ha confermato la possibilità di tre tagli die tassi quest'anno per un totale di 85 punti base. Il Dow Jones ha cosi guadagnato l'1,03%, consolidando la serie di tre rialzi consecutivi avviata lunedì scorso; sulla stessa linea, giornata di guadagni per l'S&P-500, che termina la giornata a 5.225 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+1,15%); sulla stessa tendenza, buona la prestazione dell'S&P 100 (+0,96%).

Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti beni di consumo secondari (+1,45%), telecomunicazioni (+1,26%) e finanziario (+1,24%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Boeing (+3,67%), American Express (+2,81%), 3M (+2,65%) e Dow (+2,48%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Chevron, che ha terminato le contrattazioni a -1,32%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano DoorDash (+5,43%), Trade Desk (+4,70%), Broadcom (+3,51%) e PDD Holdings (+3,45%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Sirius XM Radio, che ha chiuso a -3,13%.

Calo deciso per Moderna, che segna un -1,93%.

Deludente DexCom, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca Charter Communications, che mostra un piccolo decremento dell'1,10%.

Condividi
```