Facebook Pixel
Milano 17:30
34.819,74 -1,64%
Nasdaq 17:32
18.670,93 +0,67%
Dow Jones 17:32
40.072,01 +0,17%
Londra 17:30
8.426,12 +0,07%
Francoforte 17:30
18.767,06 +0,33%

CDP RETI, dividendo complessivo 2023 a 513 milioni di euro

Finanza
CDP RETI, dividendo complessivo 2023 a 513 milioni di euro
(Teleborsa) - Il Consiglio di Amministrazione di CDP RETI (Gruppo CDP) ha approvato il progetto di bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023. Il totale dell'attivo, pari a 5,3 miliardi di euro, è rappresentato principalmente dalle partecipazioni in Terna, Snam e Italgas (valutate al costo di acquisizione e pari a 5 miliardi di euro). Con riferimento al passivo, si segnalano debiti per finanziamenti a lungo termine (inclusa la quota corrente) pari a 1,7 miliardi di euro (1,4 miliardi a fine 2022) e patrimonio netto pari a 3,6 miliardi di euro.

I dividendi ammontano a 553 milioni di euro, in aumento rispetto al 2022 (+6%) per gli effetti positivi derivanti dall'aumento dei dividendi (in termini di dividend per share) delle società partecipate. L'utile netto si è attestato a 513 milioni di euro, in crescita (+2%) rispetto al 2022 principalmente per effetto dei più elevati dividendi di competenza, solo parzialmente assorbito da una maggiore incidenza della gestione finanziaria.

Il totale dell'attivo consolidato, pari a 74 miliardi di euro (in aumento rispetto al 2022), è principalmente riconducibile a immobili, impianti e macchinari per 40,9 miliardi di euro. Il patrimonio netto è 18,9 miliardi di euro (di cui 5,0 miliardi di euro di pertinenza di CDP RETI). L'utile netto consolidato è pari a 2,2 miliardi di euro, in crescita del 24% rispetto al 2022. Il risultato netto di spettanza degli azionisti di CDP RETI è pari a 631 milioni di euro.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all'Assemblea degli Azionisti - che sarà convocata per il 13 e il 23 maggio 2024 rispettivamente in prima e in seconda convocazione - l'approvazione di un dividendo ordinario complessivo per l'esercizio 2023, al lordo delle eventuali ritenute di legge, pari a 512.537.221,62 euro (3.173,33 euro per azione), di cui 343.042.814,88 euro (2.123,92 euro per azione) già distribuiti a titolo di acconto sul dividendo nel mese di novembre 2023. In base alla proposta del Consiglio di Amministrazione, il saldo del dividendo 2023, pari a circa 169 milioni di euro (1.049,41 euro per azione), sarà posto in pagamento entro il 31 maggio 2024.

CDP RETI è un veicolo di investimento partecipato da Cassa Depositi e Prestiti (59,1%), State Grid Europe, gruppo State Grid Corporation of China (35%), e un gruppo di investitori istituzionali italiani (5,9%). La missione di CDP RETI è la gestione delle partecipazioni in Snam (31,35% al 31 dicembre 2023), Terna (29,85% al 31 dicembre 2023) e Italgas (25,99% al 31 dicembre 2023).
Condividi
```