Facebook Pixel
Milano 16:40
34.352 -0,66%
Nasdaq 16:40
20.506 +0,86%
Dow Jones 16:40
40.181 +0,45%
Londra 16:40
8.183 -0,85%
Francoforte 16:40
18.600 -0,79%

Mercati asiatici contrastati, yen ai minimi in 34 anni sul dollaro

Commento, Finanza
Mercati asiatici contrastati, yen ai minimi in 34 anni sul dollaro
(Teleborsa) - Seduta contrastata per i mercati azionari asiatici, con i listini cinesi che restano indietro nonostante alcuni dati macroeconomici positivi. In particolare, i profitti industriali delle imprese cinesi per gennaio e febbraio sono aumentati del 10,2% su base annua. I profitti industriali sono diminuiti del 2,3% per l'intero 2023.

Sempre sul fronte macroeconomico, i dati provenienti dall'Australia hanno mostrato che l'inflazione a febbraio è aumentata del 3,4% su base annua, come nel mese precedente e sotto il +3,5% atteso dagli analisti.

Focus sul mercato valutazione, con lo yen giapponese che ha toccato il suo livello più basso nei confronti del dollaro in circa 34 anni, scendendo fino a 151,97, prima di rafforzarsi leggermente. La Bank of Japan terrà d'occhio i movimenti valutari e il loro impatto sull'economia del paese, ha detto il governatore Kazuo Ueda.

Tokyo termina la seduta con un guadagno sul Nikkei 225 dello 0,90%, mentre, al contrario, giornata da dimenticare per Shenzhen, che ritraccia dell'1,84%. Shanghai scende dell'1,26%.

In rosso Hong Kong (-0,98%); sulla parità Seul (-0,07%). In frazionale progresso Mumbai (+0,78%); con analoga direzione, positivo Sydney (+1,49%).

Seduta trascurata per l'Euro contro la valuta nipponica, che mostra un timido +0,04%. Risultato negativo per l'Euro nei confronti della divisa cinese, con una flessione dell'1,32%. Andamento piatto per l'Euro contro il Dollaro hongkonghese, che mostra una variazione percentuale pari a -0,02%.

Il rendimento per l'obbligazione decennale giapponese è pari 0,72%, mentre il rendimento del titolo di Stato decennale cinese tratta 2,31%.


Condividi
```