Facebook Pixel
Milano 17:35
33.315,68 +1,24%
Nasdaq 19:49
19.937,64 +0,18%
Dow Jones 19:49
38.824,97 +0,12%
Londra 17:35
8.191,29 +0,60%
Francoforte 17:35
18.131,97 +0,35%

Borsa Milano in positivo. Più caute le altre piazze europee

Commento, Finanza, Spread
Borsa Milano in positivo. Più caute le altre piazze europee
(Teleborsa) - Seduta al ribasso per le principali borse del Vecchio Continente, che scontano un po' di cautela in attesa dei dati sull'infolazione USA, che daranno qualche indicazione in più sulle prossime mosse della Fed. Tiene meglio la piazza di Milano che si posiziona sulla linea di parità, grazie a qualche spunto positivo fra le blue-chips.

L'Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,078. Perde terreno l'oro, che scambia a 2.343,4 dollari l'oncia, ritracciando dello 0,73%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un timido guadagno e segna un +0,59%.

Lo Spread peggiora, toccando i +132 punti base, con un aumento di 3 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari al 3,80%.

Tra gli indici di Eurolandia pensosa Francoforte, con un calo frazionale dello 0,21%, incolore Londra, che non registra variazioni significative, rispetto alla seduta precedente, e tentenna Parigi, con un modesto ribasso dello 0,23%.

Nessuna variazione significativa per il listino milanese, con il FTSE MIB che si attesta sui valori della vigilia a 34.718 punti; sulla stessa linea, giornata senza infamia e senza lode per il FTSE Italia All-Share, che rimane a 36.928 punti.

Leggermente positivo il FTSE Italia Mid Cap (+0,23%); sui livelli della vigilia il FTSE Italia Star (-0,15%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza Stellantis (+3,25%), DiaSorin (+3,00%), dopo i conti, Telecom Italia (+1,55%) e Nexi (+1,38%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Iveco, che continua la seduta con -4,09%.

Scende Leonardo, con un ribasso del 3,91%.

Scivola Amplifon, con un netto svantaggio del 2,00%.

Giornata fiacca per Saipem, che segna un calo dell'1,34%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, BFF Bank (+11,20%), che rimbalza dopo le consistenti perdite precedenti, Sanlorenzo (+3,23%), MFE A (+2,84%) e Anima Holding (+2,53%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Ariston Holding, che segna un -3,10%.

In rosso MutuiOnline, che evidenzia un deciso ribasso del 2,48%.

Spicca la prestazione negativa di Buzzi Unicem, che scende dell'1,66%.

Caltagirone SpA scende dell'1,51%.

Condividi
```