Facebook Pixel
Milano 12:20
34.547,3 +0,16%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 0,00%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 0,00%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
Francoforte 12:20
18.707,2 +0,07%

FSI investe 100 milioni di euro in Retex per la creazione di un gruppo leader nel MarTech

Economia
FSI investe 100 milioni di euro in Retex per la creazione di un gruppo leader nel MarTech
(Teleborsa) - FSI, il maggiore fondo di capitale per la crescita dedicato all’Italia, leader nel settore tecnologia, dove il team ha investito oltre 1,2 miliardi di euro, sostiene la crescita di Retex, società attiva nella trasformazione digitale. L’investimento in aumento di capitale di FSI, coerentemente con la propria formula di capitale per la crescita, dota la società di risorse significative, funzionali ad un percorso che ne acceleri lo sviluppo nel suo mercato di riferimento con l’obiettivo di raggiungere 500 milioni di ricavi nei prossimi anni. FSI deterrà una quota di circa l’80% del capitale, mentre i principali attuali azionisti rimarranno nella compagine sociale.

Retex nel 2023 ha registrato ricavi per oltre 100 milioni di euro, in costante crescita negli ultimi 5 anni. Con sede a Milano, la società può contare sulla collaborazione di oltre 600 talenti, ed opera secondo principi di responsabilità sociale d’impresa e impegno etico coerenti con il suo status di Società Benefit. Grazie all’integrazione di tecnologia, creatività e dati, Retex governa tutti i modelli di relazione tra brand e clienti, in una pluralità di settori.

“L’investimento di FSI ha l’obiettivo di creare un gruppo leader nel MarTech aperto ad altre realtà che vorranno partecipare, facendo leva su un progetto promosso da FSI. – dichiara Maurizio Tamagnini, Amministratore Delegato di FSI – FSI continua nel suo ruolo di motore per la crescita digitale delle aziende italiane, testimoniato da vari investimenti rilevanti nel settore, fra cui Cedacri, Lynx, Cerved, Numia e Bancomat. Retex è inoltre una Società Benefit, a testimonianza dell’impegno ESG del Fondo”.

“Il processo di aggregazione – dichiara Barnaba Ravanne, Co-Managing Partner di FSI – prevede partnership con società altamente specializzate negli ambiti chiave del marketing, che offrono soluzioni digitali, data-driven e omnichannel a beneficio della crescita dei propri clienti. Inoltre, le competenze tecnologiche e la creatività italiana alla base del successo del Made in Italy, abilitano un forte potenziale di sviluppo internazionale”.

“L’ingresso di FSI nella nostra compagine sociale segna un importante traguardo per Retex, consentendo all'azienda di accedere a nuove risorse finanziarie per potenziare la propria strategia di crescita attraverso linee esterne e di esplorare opportunità di partnership con altri player che condividono la medesima visione. – commenta Fausto Caprini, Presidente e Amministratore Delegato di Retex – La presenza di FSI, supportata dal suo solido track-record nel settore digitale, conferisce ulteriore credibilità al nostro piano di sviluppo e rafforza la nostra capacità di contribuire alla trasformazione digitale dei nostri clienti”.
Condividi
```