Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Domenica 18 Febbraio 2018, ore 19.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tassi invariati in Svezia, il costo del denaro resta a -0,50%

La Riksbank potrebbe decidere di aumentare in modo graduale il costo del denaro a partire dalla seconda metà dell'anno

Economia ·
(Teleborsa) - La banca centrale svedese ha confermato il costo del denaro in Svezia a -0,50% sottolineando che l'economia del Paese è forte e che l'inflazione è vicina al target del 2%. La Riksbank ha tuttavia rivisto leggermente al ribasso le stime per l'inflazione nel 2018.

La mossa della banca centrale era ampiamente attesa dagli analisti.

La Riksbank potrebbe decidere di aumentare in modo graduale il costo del denaro a partire dalla seconda metà dell'anno.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.