Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 16 Gennaio 2019, ore 21.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banca IFIS incassa ok Banca d'Italia acquisto Credifarma

Finanza ·
(Teleborsa) - Banca IFIS ha ricevuto l'autorizzazione da parte di Banca d’Italia per l’acquisizione di Credifarma, società che svolge attività di sostegno finanziario alle farmacie.

Il perfezionamento dell’operazione, che porterà Credifarma nel perimetro del Gruppo Banca IFIS, è previsto nel corso dell’estate.

Sono previste le seguenti fasi da eseguire in via contestuale: acquisizione della totalità delle quote detenute da UniCredit e da BNL – Gruppo BNP Paribas, pari nel complesso al 32,5% del capitale sociale di Credifarma; acquisizione di una parte dell’attuale quota detenuta da Federfarma per il 21,5% del capitale; aumento di capitale riservato a Banca IFIS finalizzato a dotare Credifarma di una solida base patrimoniale ai fini regolamentari e per futuri piani di sviluppo.

Al termine dell’operazione, Credifarma sarà partecipata da Banca IFIS per il 70% e da Federfarma per il 30%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.