Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 25 Giugno 2019, ore 07.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Saipem, la divisione XSIGHT si aggiudica contratto in Vietnam con ExxonMobil

Energia, Finanza ·
(Teleborsa) - La divisione XSIGHT di Saipem si è aggiudicata un nuovo contratto onshore-offshore, in Vietnam, per il FEED (Front-End Engineering Design) del progetto Ca Voi Xanh (Blue Whale).

Il contratto, assegnato da ExxonMobil Exploration and Production Vietnam Limited (EMEPVL) e dai suoi partner in joint venture, PetroVietnam e PetroVietnam Exploration Production Corporation, prevede la progettazione delle facilities per lo sviluppo del giacimento di gas naturale e condensato del blocco 118 al largo delle coste del Vietnam, il più grande del paese.

"Il contratto acquisito rafforza la collaborazione strategica con ExxonMobil, cliente importante e partner attento all’innovazione e alla transizione energetica e, inoltre, consente a Saipem di tornare a operare in Vietnam consolidando ulteriormente la propria presenza nell’area del Sud-Est asiatico", sottolinea Mauro Piasere, direttore di XSIGHT, la divisione di Saipem dedicata alla progettazione e all’ingegneria concettuale.

Nello specifico, Saipem fornirà servizi di ingegneria per l’intero progetto che include: una piattaforma offshore, le pipeline offshore per il trasporto del gas e del condensato a terra, il cablaggio della fibra ottica offshore, l’impianto di trattamento gas onshore, le pipeline onshore e l’impianto di carico a nave del condensato.

Il giacimento Ca Voi Xanh sarà in grado di fornire al Vietnam una fonte di energia più competitiva e pulita. Il gas estratto è destinato all'alimentazione di due centrali elettriche, ciascuna dotata di due generatori. Il progetto avrà l’effetto di accelerare lo sviluppo socioeconomico del Paese, alimentando l'industria locale.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.