Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 19 Febbraio 2019, ore 12.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MIT pubblica analisi costi benefici TAV: redditività negativa e costi fino a 12 miliardi

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Realizzare la TAV potrebbe costare fino a 12 miliardi e restituire una redditività negativa. Lo conferma l'attesissima analisi costi-benefici pubblicata dal MIT che, dunque, sembra dare un giudizio sfavorevole alla realizzazione dell'opera.

Secondo l'analisi, i costi potrebbero arrivare a 12 miliardi in uno scenario realistico ed a 16 miliardi considerando lo scenario dipinto dall'Osservatorio del 2011. Costo che non sarebbe una mera sommatoria dei soli costi di investimento e di gestione, ma comprenderebbe anche le minori accise.

Per contro, i benefici in termini di crescita dei flussi di merce e passeggeri sarebbero insufficienti e quindi "il progetto presenta una redditività fortemente negativa".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.