Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 20 Giugno 2019, ore 05.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TIM, titolo ancora cauto in Borsa in attesa del CdA

Oggi si riunisce il Board societario per presentare il nuovo piano industriale e approvare i conti del 2018. Ipotetico aumento della partecipazione della Cassa Depositi e Prestiti nel capitale della Società.

Finanza ·
(Teleborsa) - Performance impostata alla prudenza per Telecom Italia, che in questo momento tratta ribasso dell'1,2%. Il titolo si conferma così piuttosto agitato in attesa del CdA di oggi per la presentazione del nuovo piano industriale e per approvare i conti del 2018.

Le azioni continuano a rinvigorirsi grazie al possibile aumento della partecipazione della Cassa Depositi e Prestiti nel capitale TIM attorno al 10%. L'operazione sarebbe di estrema utilità ai fini della creazione di una newco con Open Fiber. A questo proposito, l'Ad Luigi Gubitosi in una intervista al Financial Times ha affermato che "tutte le opzioni sono aperte" e qualsiasi decisione "si baserà su fatti e numeri".

Il manager, criticando la passata gestione fatta di "grandi annunci e piccoli risultati", ha aggiunto che l'obiettivo è portare TIM ad una situazione di normalità dove si segue un piano e si pagano dividendi.

Se si confronta il titolo TIM con il FTSE MIB, su base settimanale, questo mostra la maggiore forza relativa della compagnia telefonica rispetto all'indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo status tecnico di breve periodo di Telecom mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 0,5455 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 0,5329. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l'area di resistenza 0,5581.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.