Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 18 Giugno 2019, ore 07.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Enel si aggiudica 71 MW di nuova capacità eolica in Russia

Enel Russia si è aggiudicata a seguito di un’asta pubblica un impianto eolico nella regione di Stavropol, per un investimento totale di circa 90 milioni di euro

Energia, Finanza ·
(Teleborsa) - Enel si rafforza in Russia. Attraverso la controllata PJSC Enel Russia, l'utility italiana si è aggiudicata un nuovo impianto eolico da oltre 71 MW, a seguito dell’asta pubblica 2019 per le rinnovabili indetta dal governo russo. L'impianto di Rodnikovsky sarà costruito nella regione di Stavropol, e i lavori di sviluppo e costruzione saranno affidati a Enel Green Power (EGP), la divisione globale di Enel dedicata alle energie rinnovabili.

L’investimento complessivo di Enel Russia nell'impianto di Rodnikovsky è pari a circa 90 milioni di euro. Il parco eolico andrà a regime nella prima metà del 2024, e dovrebbe generare circa 220 GWh all'anno evitando l’emissione in atmosfera di circa 180 mila tonnellate di CO2. L’impianto venderà l’energia prodotta sul mercato wholesale russo, e sarà supportato da capacity payments.

“Quest’ultima aggiudicazione rappresenta un altro importante progresso per noi in Russia, dopo il recente avvio dei lavori di costruzione del parco eolico di Azov - ha commentato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power - . Confermiamo una volta di più il nostro impegno a valorizzare il potenziale in rinnovabili del Paese e a diversificare il suo mix di generazione, contribuendo con la nostra consolidata esperienza allo sviluppo, costruzione e gestione di impianti rinnovabili. In futuro, continueremo a lavorare senza risparmio sul consolidamento ed espansione della nostra presenza nelle rinnovabili in Russia, perseguendo un modello di business sempre più incentrato sulla sostenibilità”.

Frazionale la risalita del titolo Enel a Piazza Affari: +0,39%.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.