Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 21 Settembre 2019, ore 00.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bongiorno: Bene contratto Aran-ricercatori sanità, risultato atteso da tempo

Contributo a riduzione fenomeno fuga cervelli

Economia ·
(Teleborsa) - "L'Aran e le organizzazioni sindacali hanno sottoscritto il contratto nazionale del personale della ricerca del comparto sanità, che concorre alla realizzazione dei programmi di ricerca e alle attività connesse. Grazie a questa firma gli Istituti di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico e gli Istituti Zooprofilatici Sperimentali potranno, secondo quanto indicato dalla legge di bilancio per il 2018, regolarizzare con assunzioni mirate questo personale strategico per il sistema sanitario nazionale". Lo afferma in una nota il ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Con il nuovo contratto sono stati definiti i due nuovi profili professionali di ricercatore sanitario previsti dalla normativa vigente, disciplinandone gli aspetti del rapporto di lavoro in relazione anche alla specificità del ruolo.

"Si tratta di un risultato positivo, atteso da tempo. Un segnale che, almeno in parte - ha concluso - potrà contribuire alla riduzione del
fenomeno della fuga dei migliori cervelli dal nostro Paese".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.