Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 24 Agosto 2019, ore 09.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Autonomie, sulla scuola passa linea M5S: istruzione resta unitaria

Conte: "Significativi passi avanti". Lunedì prossimo saranno affrontati i temi delle risorse finanziarie e delle soprintendenze

Politica ·
(Teleborsa) - Sul capitolo scuola il Movimento 5 Stelle si impone. Dal vertice sulle autonomie, durato meno di un'ora, esce che la scuola rimarrà competenza dello Stato.

Il Premier Giuseppe Conte ha espresso soddisfazione:"Sono lieto di annunciare che abbiamo fatto significativi passi avanti sulle autonomie. Intravediamo la dirittura finale, la settimana prossima c'è ancora qualche passaggio ma confido che si stia arrivando al portare questo provvedimento in CdM. Era un impegno del contratto di Governo, condiviso da M5s e Lega".

Conte ha anche aggiunto che il modello scolastico nazionale non può permettersi frammentazioni e che i governatori non avranno tutto quello che hanno chiesto, il negoziato va avanti. Il prossimo importante nodo politico da sciogliere sarà quello dei beni culturali, ma è già in agenda un nuovo incontro la prossima settimana, probabilmente lunedì.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.