Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 17 Novembre 2019, ore 10.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA posticipa ulteriori dazi su alcuni prodotti Made in China

La notizia ha fatto volare i mercati finanziari, con gli investitori che negli ultimi tempi erano particolarmente preoccupati per un rallentamento della crescita economica globale

Economia ·
(Teleborsa) - Si allenta la tensione tra Stati Uniti e Cina sul versante delle trattative per il commercio.

Gli Stati Uniti hanno deciso di ritardare l'applicazione di ulteriori dazi del 10% su alcuni prodotti Made in China almeno fino al 15 dicembre. La notizia è stata data dall'ufficio del rappresentate americano per il commercio, sottolineando che ad essere posticipati saranno i dazi di "cellulari, laptop, console per videogame, alcuni giocattoli, monitor per computer e alcuni tipi di scarpe e di abbigliamento".

Volano i mercati finanziari, con gli investitori che negli ultimi tempi erano particolarmente preoccupati per un rallentamento della crescita economica globale derivante proprio da questa guerra commerciale.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.