Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 15.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Carige, al via Assemblea senza Malacalza Investimenti

Presente il 47,6% del capitale, percentuale sufficiente a raggiungere il quorum

Finanza ·
(Teleborsa) - E’ in corso a Genova l'Assemblea straordinaria di Banca Carige chiamata ad approvare un rafforzamento patrimoniale da 700 milioni di euro per il salvataggio dell’istituto di credito.

Presente il 47,6% del capitale, percentuale sufficiente a raggiungere il quorum.

Al momento non risulterebbe presente Malacalza Investimenti, principale azionista della banca ligure con il 27,5% delle azioni, considerato ago della bilancia per l'approvazione o meno dell'aumento di capitale. In sala c'è invece Vittorio Malacalza, che detiene direttamente una piccola quota di azioni e che partecipa all'Assemblea "come piccolo azionista".

"La banca che nasce o che rinasce è una banca senza rischi o con pochissimi rischi - ha dichiarato il commissario di Banca Carige, Pietro Modiano, rivolgendosi agli azionisti - . L'epoca delle difficoltà con questa assemblea si può chiudere. E' questa la posta in gioco".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.