Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 23 Ottobre 2019, ore 10.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

DEF, Camera approva risoluzione maggioranza DEF e scostamento deficit

la Risoluzione che autorizza lo scostamento del deficit al 2,2% è passata con tre voti in più della maggioranza aritmetica

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - La Camera ha approvato la risoluzione di maggioranza che autorizza il governo allo scostamento dal deficit programmato. Il testo ha ottenuto il via libera con 319 voti favorevoli ed uno scostamento di tre voti rispetto ai 316 necessari per l'approvazione. Sono stati 193 i voti contrari e 3 gli astenuti.

Va ricordato che la Nota di aggiornamento al DEF indica un deficit per il 2020 al 2,2%, superiore rispetto all'obiettivo programmato del 2,1%, conferma il deficit per il 2021 all'1,8% e rivede al ribasso di 0,1 punti il deficit 2022 all'1,4%.

L'Aula di Montecitorio ha poi approvato la Risoluzione di maggioranza sulla Nota di aggiornamento al DEF con 318 voti favorevoli, 194 contrari e 2 astenuti. C'è stata bagarre durante le dichiarazioni di voto, per le proteste sollevate dlala lega mentre stava parlando Maria Luisa Faro (M5S).


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.