Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 13 Novembre 2019, ore 11.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brexit, proseguono negoziati: "Costruttivi, ma molto lavoro da fare"

Lo ha affermato il negoziatore dell’UE Michel Barnier

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Quando mancano ormai meno di 20 giorni alla data del Leave, fissata per la fine del mese di ottobre, proseguono le trattative - sulle montagne- tra Londra e Bruxelles sulla Brexit. "C'è ancora molto lavoro da fare" per sbloccare lo stallo e arrivare ad un accordo. Lo ha affermato il negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, che tuttavia ha descritto come "costruttivi" i negoziati che si sono svolti durante il fine settimana.

Barnier,
subito dopo l'incontro con Stephen Barclay, Segretario di Stato inglese per l'uscita dall'Unione europea, ha invitato alla calma, predicando pazienza, perché la trattativa per la Brexit è piuttosto tortuosa, un po' come scalare una montagna. Quando gli è stato chiesto se la cima sia più o meno vicina, ha preferito non rispondere. Prossimo appuntamento, cruciale, il vertice europeo di Bruxelles del 17 e 18 ottobre.

Intanto, la Scozia pensa a un referendum per staccarsi da Londra: a portare avanti la mai sopita battaglia per la secessione, il gruppo All Under One Banner, fondato nel 2014 dall'attivista Neil MacKay, mentre migliaia di scozzesi nei giorni scorsi sono scesi per le strade di Edimburgo, rilanciando un chiaro messaggio indipendentista.

(Foto: © Ineta Alvarado/123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.