Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 29 Marzo 2020, ore 10.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Trump: "Impeachment? Una vergogna

Politica ·
(Teleborsa) - "E' stata una vergogna, una grande ingiustizia portata avanti per tre anni da gente bugiarda". Lo ha detto il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump parlando alla Nazione dopo essere uscito indenne dalla procedura di impeachment.

"Non so se un altro Presidente sarebbe riuscito a superare questa situazione", ha aggiunto Trump - pronto a cavalcare il successo in chiave elettorale - che ha attaccato duramente la speaker della Camera, Nancy Pelosi, definendola "una persona orribile".

Tutto come da previsioni ma non è mancata una "sorpresa". Mitt Romney, Senatore repubblicano dello Stato dello Utah e già avversario di Barack Obama nella corsa per la Casa Bianca del 2012, ha votato contro Trump, quindi insieme ai colleghi democratici per l'abuso di potere, seguendo invece la cosiddetta disciplina di partito per quanto riguardava il capo d'imputazione di "ostruzione al Congresso".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.