Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Febbraio 2020, ore 07.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tesoro, collocato il nuovo BTP a 15 anni per 9 miliardi

Scadenza 1° marzo 2036 e godimento 18 febbraio 2020. Tasso annuo 1,45% pagato in due cedole semestrali

Economia ·
(Teleborsa) - Ammonta a 9 miliardi di euro il collocamento della prima tranche del nuovo BTP a 15 anni. Lo comunica il Ministero dell'Economia, precisando che il titolo ha scadenza 1° marzo 2036, godimento 18 febbraio 2020 e tasso annuo dell'1,45%, pagato in due cedole semestrali.

Il regolamento dell'operazione è fissato per il 18 febbraio. Il titolo è stato collocato al prezzo di 99,513 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all'emissione dell'1,489%.

Il collocamento è stato effettuato mediante sindacato, costituito da cinque lead manager, Goldman Sachs, Morgan Stanley & Co, Nomura Int, Société Generale e UniCredit e dai restanti Specialisti in titoli di Stato italiani in qualità di co-lead manager. Con successivo comunicato - spiega il MEF - sarà specificata la composizione della domanda.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.