Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 2 Giugno 2020, ore 12.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Reply, fatturato 2019 in crescita

Approvata la proposta di distribuzione di un dividendo di 0,52 Euro ad azione

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Gruppo Reply ha chiuso l’esercizio 2019 con un fatturato consolidato di 1.182,5 milioni di Euro in crescita del 14,2% rispetto agli 1.035,8 milioni di Euro dell’esercizio 2018.

Positivi tutti gli indicatori di periodo. L’Ebitda consolidato è stato di 191,3 milioni di Euro, in crescita del 32,1% rispetto ai 144,8 milioni di Euro registrati a dicembre 2018. L’Ebitda consolidato - senza gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16 - sarebbe stato di 167,4 milioni.

L’Ebit, da gennaio a dicembre, è stato di 155,3 milioni di Euro, in crescita del 17,3% rispetto ai 132,4 milioni di Euro a dicembre 2018. L’EBIT, senza gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16, sarebbe stato di 154,7 milioni di Euro.

Il risultato netto di gruppo è stato pari a 113,9 milioni di Euro, in aumento del 14,0% rispetto ai 99,9 milioni di Euro registrati nel 2018. Il valore, senza gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16, sarebbe stato pari a 115,4 milioni di Euro.

In seguito ai risultati conseguiti nel corso del 2019, il Consiglio di Amministrazione di Reply ha deciso di proporre alla prossima Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,52 Euro per azione, che verrà posto in pagamento l’6 maggio 2020, con data di stacco dividendo fissato il 4 maggio 2020 (record date il 5 maggio 2020).

La posizione finanziaria netta del Gruppo al 31 dicembre 2019 è positiva per 105 milioni di Euro (197,2 milioni di euro senza gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16). La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2019 risultava positiva per 52,9 milioni di Euro.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.