Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 1 Aprile 2020, ore 13.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, Intesa: 50mila euro al progetto "Abitare la Cura"

Economia ·
(Teleborsa) - Identificare e adeguare dei luoghi di sollievo all'accoglienza dei pazienti affetti da Covid-19, quando non è possibile tornare a casa in sicurezza ed è più prudente restare in una struttura organizzata, ad esempio all'interno di hotel, case di riposo e case comunitarie. È l'intento della raccolta fondi "Abitare la Cura", avviata da L'Eco di Bergamo, Caritas diocesana e Confindustria Bergamo a cui ha contribuito anche Intesa Sanpaolo con 50 mila euro.

"Grazie all'iniziativa Abitare la Cura – spiega l'istituto di credito in una nota – i pazienti possono così lasciare l'ospedale, in un momento in cui ogni posto letto significa la salvezza per altri pazienti gravemente malati, ed essere seguiti dagli infermieri e operatori di OSA Operatori Sanitari Associati supervisionati da ATS Bergamo". L'intervento di Intesa Sanpaolo a favore della comunità di Bergamo si aggiunge ai 350 mila euro già versati alla Fondazione ANA Onlus, per accelerare i tempi di realizzazione dell'ospedale da campo degli Alpini e ai 100 milioni di euro già destinati alla Protezione Civile.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.