Domenica 25 Ottobre 2020, ore 06.14
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street chiude di nuovo in rialzo. Nasdaq e S&P 500 su nuovi record

Finanza ·
(Teleborsa) - Sessione euforica per Wall Street, che chiude di nuovo in rialzo con nuovi record storici sul S&P 500 e sul Nasdaq. Ad alimentare gli acquisti contribuisce l'attesa per un nuovo pacchetto di aiuti all'economia su cui il Congresso ha riavviato le trattative sospese a fine agosto.

Il Dow Jones in chiusura fa un balzo dell'1,59%; in forte aumento l'S&P-500, che con il suo +1,54% termina a quota 3.581 punti su un nuovo record storico. Massimi di sempre anche per il Nasdaq 100 (+1,04%); in denaro l'S&P 100 (+1,33%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori utilities (+3,12%), materiali (+2,28%) e telecomunicazioni (+2,19%). Il settore energia, con il suo -0,42%, si attesta come peggiore del mercato.

Al top tra i giganti di Wall Street, Coca Cola (+4,23%), DOW (+4,17%), IBM (+3,92%) e Merck & Co (+2,95%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Apple, che ha archiviato la seduta a -2,08%.

Si muove sotto la parità Exxon Mobil, evidenziando un decremento dello 0,62%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Lam Research (+6,55%), Applied Materials (+5,14%), Illumina (+4,80%) e Micron Technology (+4,46%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Tesla Motors, che ha terminato le contrattazioni a -5,88%.

Vendite a piene mani su Bed Bath & Beyond, che soffre un decremento del 4,60%.

Pessima performance per Baidu, che registra un ribasso del 2,10%.

Sessione nera per Apple, che lascia sul tappeto una perdita del 2,08%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.