Martedì 19 Gennaio 2021, ore 13.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Continua in positivo Piazza Affari, spinta dal rialzo di FCA

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Continua in positivo la seduta finanziaria di Piazza Affari, che si colloca tra i migliori listini azionari europei, oggi quasi tutti in positivo. La borsa di Milano è spinta dall'ottimo risultato di FCA, la migliore del FTSE MIB.

Nessuna variazione significativa per l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,216. Sostanzialmente stabile l'oro, che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.840,6 dollari l'oncia. Nessuna variazione significativa per il mercato petrolifero, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che si attesta sui valori della vigilia a 52,9 dollari per barile.



Sulla parità lo spread, che rimane a quota +113 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,56%.

Tra i mercati del Vecchio Continente Francoforte avanza dello 0,50%, si muove in modesto rialzo Londra, evidenziando un incremento dello 0,60%, e bilancio positivo per Parigi, che vanta un progresso dello 0,35%.

Lieve aumento per la Borsa di Milano, che mostra sul FTSE MIB un rialzo dello 0,46%; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share fa un piccolo salto in avanti dello 0,35%, portandosi a 24.872 punti.

Consolida i livelli della vigilia il FTSE Italia Mid Cap (-0,07%); guadagni frazionali per il FTSE Italia Star (+0,21%).

Buona la performance a Milano dei comparti automotive (+2,78%), vendite al dettaglio (+2,62%) e servizi finanziari (+0,67%).

In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti materie prime (-1,88%), chimico (-1,08%) e viaggi e intrattenimento (-0,69%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari c'è Fiat Chrysler, che mostra un rialzo del 5,21%.

Ben impostata Exor, che mostra un incremento dell'1,95%.

Tonica Ferrari che evidenzia un bel vantaggio dell'1,66%.

In luce Telecom Italia, con un ampio progresso dell'1,38%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su DiaSorin, che continua la seduta con -1,28%.

Tentenna Terna, che cede lo 0,98%.

Sostanzialmente debole Inwit, che registra una flessione dello 0,85%.

Si muove sotto la parità Prysmian, evidenziando un decremento dello 0,76%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Datalogic (+5,04%), Avio (+3,83%), MARR (+1,84%) e doValue (+1,68%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su GVS, che continua la seduta con -1,35%.

Si concentrano le vendite su Cattolica Assicurazioni, che soffre un calo dell'1,23%.

Vendite su FILA, che registra un ribasso dell'1,16%.

Seduta negativa per Carel Industries, che mostra una perdita dell'1,11%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.