Venerdì 7 Maggio 2021, ore 23.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Seduta all'insegna del toro a New York

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Wall Street termina la sessione in rialzo, con il Dow Jones che avanza a 33.153 punti; sulla stessa linea, in rialzo l'S&P-500, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 4.020 punti.

In netto miglioramento il Nasdaq 100 (+1,93%); come pure, balza in alto l'S&P 100 (+1,64%).

Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti telecomunicazioni (+2,22%), beni di consumo secondari (+2,08%) e informatica (+2,05%). Il settore energia, con il suo -2,66%, si attesta come peggiore del mercato.



Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+3,60%), Wal-Mart (+3,07%), Microsoft (+2,89%) e Intel (+2,74%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Exxon Mobil, che ha terminato le contrattazioni a -2,03%.

Scivola Chevron, con un netto svantaggio dell'1,13%.

Sottotono Goldman Sachs che mostra una limatura dello 0,77%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Tesla Motors (+4,48%), Alphabet (+4,33%), Alphabet (+4,33%) e Lam Research (+3,73%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Discovery, che ha archiviato la seduta a -4,50%.

Seduta drammatica per Discovery, che crolla del 3,07%.

In rosso Moderna, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,83%.

Spicca la prestazione negativa di Twenty-First Century Fox, che scende dell'1,24%.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.