Martedì 13 Aprile 2021, ore 08.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa Sanpaolo lancia Formula, il crowdfunding per i territori

Finanza ·
(Teleborsa) - Intesa Sanpaolo ha lanciato Formula, un nuovo progetto accessibile dalla piattaforma di raccolta fondi For Funding (che il gruppo bancario mette a disposizione di organizzazioni selezionate e che non addebita costi di transazione ai donatori). L'obiettivo del progetto, nel breve periodo, è di sostenere nel 2021 oltre 30 iniziative in tutto il territorio italiano, con un focus su sostenibilità ambientale, inclusione sociale e accesso al mercato del lavoro per le persone in difficoltà.

Il crowdfunding di Intesa Sanpaolo è aperto a tutti i clienti della banca, che possono donare online e tramite sportello ATM, ma anche a contributori non clienti. La piattaforma For Funding ha consentito di raccogliere circa 10 milioni di euro nel 2020.

"Con questa iniziativa Intesa Sanpaolo conferma la sua vocazione di banca sensibile alle istanze sociali delle diverse realtà in cui opera", ha affermato Stefano Barrese, responsabile della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo. "La novità che vogliamo sottolineare è il coinvolgimento di clienti e non clienti dei singoli territori che riconoscono al nostro gruppo un ruolo leader nell'area delle iniziative sociali di inclusione, di sostenibilità e di tutela dell'ambiente, anche a livello locale", ha aggiunto.



Sul portale sono già operative 7 iniziative. A Torino, presso la Piazza dei Mestieri, nascerà un'aula con attrezzature informatiche per la formazione gratuita in "coding e social". A Bergamo si realizzeranno ciclofficine, stireria, lavanderia, centro cottura e orti presso il villaggio solidale del Consorzio Fa. A Milano ci si occuperà della ristrutturazione, dell'arredo e della fornitura di nuovi spazi per i centri di accoglienza di minori gestiti dalla Cooperativa sociale Spazio Aperto Servizi. A Gavinana, in provincia di Pistoia,sorgerà un nuovo edificio da adibire a laboratorio didattico per le attività che la Fondazione Turati propone ad anziani, disabili e bambini.

A Fermo, Macerata e Civitanova Marche l'associazione Il Faro potrà contare su nuovi centri per le attività rivolte a giovani disoccupati e anziani soli. A Pescara rinasceranno invece gli spazi interni ed esterni della Cooperativa sociale Orizzonti, per offrire possibilità di incontro a bambini, adolescenti disagiati e anziani in condizioni di isolamento. A Napoli, nel quartiere San Pietro a Patierno, una biblioteca, un auditorium e un campetto da calcio agevoleranno il lavoro del centro per l'infanzia Il Grillo parlante a favore dei giovani più vulnerabili.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.