Facebook Pixel
Martedì 19 Ottobre 2021, ore 11.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Seduta euforica per Milano e le Borse europee

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - In Europa si scatenano gli acquisti, così come a Piazza Affari che mostra un'ottima performance. I Listini europei si sono lasciati alle spalle i pesanti ribassi di ieri, alimentati dai timori che la variante Delta del coronavirus possa frenare la ripresa economica mondiale. Intanto, la Cina ha adottato nuove misure per rafforzare la sua ripresa, liberando liquidità delle banche.

L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,186. Nessuna variazione significativa per l'oro, che scambia sui valori della vigilia a 1.799,8 dollari l'oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento (+1,1%), raggiunge 73,74 dollari per barile.



Retrocede di poco lo spread, che raggiunge quota +110 punti base, mostrando un piccolo calo di 1 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta allo 0,76%.

Tra i listini europei buoni spunti su Francoforte, che mostra un ampio vantaggio dello 0,92%, ben impostata Londra, che mostra un incremento dello 0,72%, e effervescente Parigi, con un progresso dell'1,73%.

Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dell'1,36%; sulla stessa linea, giornata di guadagni per il FTSE Italia All-Share, che continua la giornata a 27.411 punti.

Leggermente positivo il FTSE Italia Mid Cap (+0,57%); senza direzione il FTSE Italia Star (+0,01%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Banco BPM (+4,39%), Mediobanca (+2,89%), STMicroelectronics (+2,74%) e Tenaris (+2,34%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Amplifon, che continua la seduta con -4,50%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Biesse (+3,48%), IGD (+2,84%), Banca Popolare di Sondrio (+2,70%) e MARR (+2,68%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Autogrill, che ottiene -1,99%.

Contrazione moderata per Falck Renewables, che soffre un calo dello 0,79%.

Sottotono Mutuionline che mostra una limatura dello 0,73%.

Deludente Ferragamo, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.