Facebook Pixel
Giovedì 21 Ottobre 2021, ore 13.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cina, Xi Jinping sostiene prosperità diffusa e lotta alle disparità

Lotta ai redditi eccessivi. I più ricchi diano di più

Economia ·
(Teleborsa) - Una prosperità diffusa e la lotta ai redditi eccessivi sono le priorità ribadite dal Premier cinese Xi Jinping, nel corso del decimo meeting della Commissione centrale per gli affari finanziari ed economic.



Xi ha dunque dato voce alla necessità di avere una ricchezza moderata per tutti, invece che un reddito alto per pochi, incoraggiando i più ricchi a contribuire di più alla società.

Il leader cinese ha quindi sostenuto che la prosperità comune è "un requisito essenziale del socialismo e una caratteristica chiave della modernizzazione in stile cinese". Xi ha parlato in particolare di uno sviluppo incentrato sulle persone e di alta qualità. E parlando di finanza ha detto che gli sforzi per attenuare i rischi finanziari dovrebbero essere coordinati con principi di mercato e stato di diritto.

Il tema della disparità di reddito si è imposto in Cina negli ultimi decenni: secondo le stime del Nobel per l'economia Thomas Piketty il 10% più ricco della popolazione ha guadagnato il 41% della ricchezza nazionale nel 2015 mentre questa quota era del 27% nel 1978 e metà della popolazione a basso reddito ha visto la sua quota di ricchezza scendere dal 27% al 15%.

(Foto: Free-Photos)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.