Facebook Pixel
Venerdì 12 Agosto 2022, ore 14.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pfizer acquista 8,1% di Valneva dopo partnership su vaccino Lyme

Finanza, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Pfizer, azienda farmaceutica statunitense, investirà 90,5 milioni di euro in Valneva, società biotecnologica francese, acquisendone l'8,1% del capitale al prezzo di 9,49 euro per azione, attraverso un aumento di capitale riservato per supportare ulteriormente la partnership strategica tra le due società sul vaccino per malattia di Lyme.

Le due realtà hanno stipulato un Equity Subscription Agreement e hanno aggiornato i termini del loro contratto di collaborazione e licenza per il candidato vaccino contro la malattia di Lyme. L'investimento azionario dovrebbe chiudersi il 22 giugno 2022. Valneva prevede di utilizzare i proventi dell'investimento azionario di Pfizer per sostenere il suo contributo allo sviluppo di Fase 3 al programma per la malattia di Lyme, si legge in una nota.



"L'investimento di Pfizer in Valneva evidenzia la qualità del lavoro che abbiamo svolto insieme negli ultimi due anni ed è un forte riconoscimento dell'esperienza di Valneva in materia di vaccini", ha commentato Thomas Lingelbach, CEO di Valneva.

Spicca il volo Valneva, che si attesta a 9,28, con un aumento del 16,86%. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 9,57 e successiva a quota 10,17. Supporto a 8,959.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.