Facebook Pixel
Lunedì 27 Giugno 2022, ore 15.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tonica Wall Street, attesa per stress test Fed

Sulle 34 principali banche USA che si conoscerà domani

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street continua la seduta al rialzo nel giorno in cui il presidente della Fed, Jerome Powell, prima di parlare al Senato, ha sottolineato che la Banca centrale è "totalmente concentrata" sul far tornare l'inflazione all'obiettivo del 2%. In un rapporto al Congresso, la Fed ha poi promesso un impegno "incondizionato" per ripristinare la stabilità dei prezzi, necessaria per sostenere un forte mercato del lavoro".

Sale anche l'attesa per l'esito degli stress test della Fed sulle 34 principali banche USA che si conoscerà domani.

Il Dow Jones mostra un guadagno frazionale dello 0,35%; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per l'S&P-500, che arriva a 3.783 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,68%); sulla stessa linea, poco sopra la parità l'S&P 100 (+0,54%).

In buona evidenza nell'S&P 500 i comparti sanitario (+1,84%), utilities (+1,24%) e telecomunicazioni (+1,23%). In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti energia (-3,52%) e materiali (-0,84%).



Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, United Health (+2,25%), Johnson & Johnson (+2,16%), Merck (+1,94%) e McDonald's (+1,92%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su DOW, che prosegue le contrattazioni a -5,07%.

Scende Chevron, con un ribasso del 3,86%.

Crolla Caterpillar, con una flessione del 3,72%.

Vendite a piene mani su Nike, che soffre un decremento del 2,41%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Moderna (+6,19%), Netflix (+5,47%), Docusign (+5,42%) e Mercadolibre (+4,74%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su JD.com, che continua la seduta con -3,63%.

Pessima performance per Pinduoduo Inc Spon Each Rep, che registra un ribasso del 3,25%.

Sessione nera per Marriott International, che lascia sul tappeto una perdita del 2,53%.

In perdita Ross Stores, che scende del 2,13%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti dei mercati statunitensi:

Giovedì 23/06/2022
14:30 USA: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 225K unità; preced. 229K unità)
14:30 USA: Partite correnti, trimestrale (atteso -273,3 Mld $; preced. -217,9 Mld $)
15:45 USA: PMI servizi (atteso 53,6 punti; preced. 53,4 punti)
15:45 USA: PMI composito (preced. 53,6 punti)
15:45 USA: PMI manifatturiero (atteso 56,4 punti; preced. 57 punti).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.