Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 13.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street recupera la parità al giro di boa

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Sosta intorno alla parità la Borsa di New York, dopo un esordio ancora sacrificato, sull'eco del discorso pronunciato dal Presidente della Fed Powell venerdì scorso. Il Dow Jones si attesta a 32.252 punti; sulla stessa linea per l'S&P-500, che rimane a 4.053 punti. In frazionale calo il Nasdaq 100 (-0,37%); con analoga direzione, poco sotto la parità l'S&P 100 (-0,22%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+2,62%) e utilities (+0,63%). Il settore informatica, con il suo -0,70%, si attesta come peggiore del mercato.



Al top tra i giganti di Wall Street, Chevron (+1,55%), Wal-Mart (+1,39%), Boeing (+1,14%) e IBM (+0,52%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Salesforce, che ottiene -2,08%.

Calo deciso per 3M, che segna un -1,85%.

Sotto pressione DOW, con un forte ribasso dell'1,33%.

Soffre Merck, che evidenzia una perdita dell'1,25%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Pinduoduo Inc Spon Each Rep (+17,20%), T-Mobile Us (+1,99%), AirBnb (+1,52%) e Moderna (+1,38%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Okta, che ottiene -3,08%.

Sessione nera per Workday, che lascia sul tappeto una perdita del 2,60%.

In perdita NetEase, che scende del 2,35%.

Pesante Advanced Micro Devices, che segna una discesa di ben -2,17 punti percentuali.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.