Facebook Pixel
Mercoledì 30 Novembre 2022, ore 15.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brillante il listino americano

Finanza ·
(Teleborsa) - Giornata di guadagni per la Borsa di New York, che appare ormai riconciliata con l'idea di un altro aumento big dei tassi USA. Occhi puntati sul Beige Book della Fed e su Apple alla presentazione dell'iPhone 14.

Il Dow Jones mostra una plusvalenza dell'1,40%; giornata brillante per l'S&P-500, che termina a 3.980 punti. Effervescente il Nasdaq 100 (+2,07%); come pure, ottima la prestazione dell'S&P 100 (+1,63%).

Utilities (+3,14%), beni di consumo secondari (+3,08%) e materiali (+2,73%) in buona luce sul listino S&P 500. In fondo alla classifica, sensibili ribassi si sono manifestati nel comparto energia, che ha riportato una flessione di -1,15%.



Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, 3M (+3,39%), Nike (+3,15%), Home Depot (+2,75%) e Wal-Mart (+2,62%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Chevron, che ha terminato le contrattazioni a -1,29%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Dexcom (+7,73%), Match (+6,85%), Ross Stores (+6,25%) e Netflix (+4,84%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Old Dominion Freight Line, che ha archiviato la seduta a -2,95%.

Tentenna Astrazeneca, che cede lo 0,98%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.