Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 11.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa Sanpaolo, Zambito: "Attraverso partnership con UCBM sosteniamo la ricerca e il talento"

L'intervista alla responsabile Valorizzazioni del Sociale e Rapporti con le Università Intesa Sanpaolo in occasione dell'evento "Ingegneria biomedica per la salute globale e per lo sviluppo sostenibile"

Banche, Economia ·
(Teleborsa) - "Intesa Sanpaolo crede nella ricerca e nell'innovazione e attraverso il supporto di queste cattedre racconta l'eccellenza italiana. Grazie a questa partnership con il Campus biomedico riusciamo a raccontare in maniera distintiva cosa siamo capaci di fare". È quanto ha affermato Elisa Zambito Marsala, responsabile Valorizzazioni del Sociale e Rapporti con le Università Intesa Sanpaolo, in occasione della cerimonia per il nuovo ruolo assegnato al prof. Leandro Pecchia – presidente della Società europea di ingegneria biomedica (EAMBES), segretario generale dell'associazione mondiale (IFMBE), consulente OMS per le tecnologie per il Covid-19 e membro del CTS del ministero della Salute per i dispositivi medici – che l'Università Campus Bio-Medico di Roma con il sostegno di Intesa Sanpaolo ha riportato in Italia dove sarà docente in Bioingegneria elettronica e informatica nella facoltà di Ingegneria dell'Università Campus Bio-Medico di Roma e dirigerà la nuova unità di ricerca in "Intelligent Health Technology". La nuova cattedra è stata celebrata con l'incontro dal titolo "Ingegneria biomedica per la salute globale e per lo sviluppo sostenibile".




"Intesa Sanpaolo – ha proseguito Zambito Marsala – sostiene oltre 60 cattedre in Italia ed ha attivato diverse partnership con prestigiose e importanti università internazionali proprio a supporto della ricerca, del contrasto alla fuga dei cervelli e dell'attivazione di stimoli universitari all'internazionalizzazione e all'approccio industriale. Un tema collegato a quelli che sono i fabbisogni delle nostre aziende in un contesto economico e sociale che continua a cambiare in maniera molto veloce. Questa iniziativa è solo l'ultima di una serie di attività di collaborazione tra Campus Biomedico e la Banca. Negli scorsi anni, relativamente al sostegno del talento e del merito abbiamo sostenuto alcune borse di studio di Scienze infermieristiche e di Ingegneria industriale. Abbiamo sostenuto la realizzazione di Bootcamp sui temi dell'IoT & Artificial Intelligence (2019) e della Digital Sustainability (2021). Quest'anno nell’ambito del Digital Twin Bootcamp, il nostro sostegno è stato destinato a una borsa di studio in favore di una laureata in materie STEM. Sosteniamo anche un percorso di alta Formazione sui temi della Security, per il quale abbiamo rinnovato anche il sostegno per il 2023".













Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.