Facebook Pixel
Milano 17:35
34.761,97 +0,79%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 0,00%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 0,00%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
Francoforte 17:35
18.774,71 +0,44%

USA, prezzi gas in rialzo dell'11% con taglio alla produzione di Chesapeake

Energia, Finanza
USA, prezzi gas in rialzo dell'11% con taglio alla produzione di Chesapeake
(Teleborsa) - I futures del gas naturale statunitense mostrano un rialzo superiore all'11% dopo che Chesapeake Energy, colosso statunitense attivo nell'esplorazione e produzione di gas naturale e petrolio, ha tagliato la quantità di gas che intende produrre nel 2024 a causa del recente crollo dei prezzi della materia prima.

Contestualmente ai risultati annuali, la società ha annunciato una riduzione delle previsioni precedenti sulle spese in conto capitale di circa il 20% a 1,25-1,35 miliardi di dollari per il 2024, attraverso la riduzione del numero di impianti e il posticipo dei completamenti e delle consegne.

La produzione di gas dovrebbe quindi assestarsi a 2,65-2,75 miliardi di piedi cubi al giorno (bcfd) nel 2024, rispetto ai circa 3,47 del 2023.

Chesapeake Energy presto diventerà il più grande produttore di gas statunitense, dopo che a gennaio 2024 ha annunciato un accordo per fondersi con Southwestern Energy in una transazione interamente azionaria del valore di 7,4 miliardi di dollari.
Condividi
```