Facebook Pixel
Milano 15:35
34.417 -0,47%
Nasdaq 15:35
20.414 +0,40%
Dow Jones 15:35
40.275 +0,68%
Londra 15:35
8.186 -0,81%
Francoforte 15:36
18.602 -0,78%

A2A Energia ammessa al Regime di Adempimento Collaborativo con l’Agenzia delle Entrate

Economia
A2A Energia ammessa al Regime di Adempimento Collaborativo con l’Agenzia delle Entrate
(Teleborsa) - A2A Energia – società commerciale del Gruppo A2A - è stata ammessa al Regime di Adempimento Collaborativo con l’Agenzia delle Entrate, il cui obiettivo è instaurare un rapporto di fiducia tra l’Amministrazione Finanziaria e il Contribuente. Obiettivo perseguito tramite l’interlocuzione costante e preventiva con il contribuente su elementi di fatto fra cui l’anticipazione del controllo, finalizzata ad una comune valutazione delle situazioni suscettibili di generare rischi fiscali.

Per A2A Energia l’ammissione al Regime rappresenta un importante riconoscimento del buon funzionamento e dell’adeguatezza del proprio Sistema di rilevazione, misurazione, gestione e controllo dei rischi fiscali (Tax Control Framework). Consentirà, inoltre, di prevenire e risolvere anzitempo potenziali controversie, garantendo così agli azionisti e agli investitori un maggiore grado di certezza relativamente agli aspetti finanziari e fiscali dell’impresa.

Al Regime di Adempimento Collaborativo hanno già aderito la capogruppo A2A e Unareti, la società di distribuzione di energia elettrica e gas. L’ingresso di A2A Energia è un’ulteriore conferma dell’impegno assunto dal Gruppo nei rapporti con l’Amministrazione Finanziaria improntati alla trasparenza e al dialogo.
Condividi
```