Sabato 4 Luglio 2020, ore 00.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tre paradigmi

Ipotesi diverse sul futuro dell'inflazione e dei mercati

Alessandro Fugnoli
Alessandro Fugnoli
Strategist ed esperto in economia, fa parte dal 2010 del team Kairos Partners SGR come responsabile de "Il Rosso e il Nero"
1 2 3 »
Il passato è un luogo esotico e studiare storia può essere più emozionante che visitare i luoghi più inesplorati, che sono comunque visibili e misurabili perfettamente dai satelliti. Anche se sappiamo come è andata a finire, immergerci nella mentalità, nelle credenze e nel sistema di valori di cento o mille anni fa è molto impegnativo e dà un senso di straniamento. Come è possibile che si credesse e si morisse nel nome di certe cose?

Il futuro è ancora più esotico, perché oltre a non sapere in che cosa crederanno i nostri successori (che guarderanno con incredulità a quello in cui crediamo noi oggi) non sappiamo nemmeno come andrà a finire. Per questo quasi tutte le ipotesi sul futuro sono prolungamenti estrapolativi del presente. Nei casi più sofisticati l'estrapolazione non si limita al presente ma include il passato prossimo. Non proiettiamo sul futuro solo il momento attuale ma anche i cicli che ci hanno condotto fin qui. Ben pochi sono così temerari da ipotizzare le rotture che il futuro creerà. Si tratta infatti di un esercizio terribilmente faticoso, tale da lasciare stremati. Forse non è un caso che scrittori visionari che oggi ammiriamo come Philip Dick o William Burroughs si aiutassero con allucinogeni di ogni tipo.

Chi fa previsioni non ovvie, quindi, va rispettato e comunque ringraziato se ci induce a provare a pensare fuori dagli schemi pigri che ci danno conforto ma possono anche indurci a non capire niente di quello a cui andiamo incontro.

Con questa premessa vorremmo oggi presentare tre paradigmi sul futuro dell'inflazione e dei mercati. Sono contenuti in varie note di ricerca che ci sono pervenute negli ultimi giorni. Ne diamo conto con qualche commento, consapevoli che la realtà, sempre spiazzante, potrà benissimo seguire un corso ancora diverso da quello che i tre paradigmi provano a definire.
1 2 3 »
Altri Top Mind
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.