Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 8 Dicembre 2016, ore 10.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Viaggi low-cost: come spendere meno e viaggiare di più

Costume e società · 11 luglio 2016 - 17.35

L’estate è alle porte e con il caldo cresce anche la voglia di viaggiare. Per molti però la parola d’ordine è risparmiare riuscendo a cogliere le migliori occasioni che il web ci offre.

In questa guida cercheremo di darvi qualche consiglio per orientarvi al meglio tra le varie offerte che si trovano sulla rete, dai voli low cost al pacchetto completo.



Quando viaggiare e quando prenotare?

Lavorare qualche giorno in più ad agosto per poi fare un weekend allungato in periodi non di alta stagione potrebbe essere un’idea a cui tanti non pensano. Ed anche viaggiando in alta stagione, variare la partenza ed il ritorno di qualche giorno può permettere di trovare voli anche a metà prezzo.

UN CONSIGLIO:
Una cosa fondamentale per il viaggiatore low-cost è la flessibilità, dalla scelta del periodo alla scelta del giorno.

Un altro consiglio è quello di cercare voli e pernottamenti a partire dal martedì, evitando i fine settimana. Questo perché nei fine settimana si concentrano la maggior parte delle ricerche e una maggior richiesta porta ad esporre prezzi più alti.

Fate attenzione ai cookies, è possibile infatti che alcuni portali si ricordino la vostra ricerca e continuino ad offrire prezzi più alti. Per scongiurare questa eventualità potete eliminare i cookies dal browser o rifare la ricerca da altri dispositivi.


Come scegliere il volo

Uno strumento molto utile per cercare i voli ai prezzi più bassi della rete è Skyscanner. Si tratta di un servizio, disponibile sia su web che come app su smartphone, che permette di fare ricerche di voli combinando offerte da centinaia di compagnie aeree.

AereoPer fare la ricerca basta inserire luogo di partenza, destinazione e date. In questo senso vi offre una funzione utilissima, la ricerca per periodo. Siete indecisi sulle date precise e volete partire essendo certi di aver trovato il volo migliore? Vi basterà cliccare su partenza (o ritorno) e selezionare “tutto il mese”. A quel punto fate partire la ricerca e Skyscanner vi mostrerà un calendario o dei grafici con i prezzi giornalieri, così potrete scoprire in maniera semplice e veloce le date del vostro viaggio low cost.

A differenza di altri portali, è semplice, efficace, e non è colmo di pubblicità e offerte sponsorizzate. Si sceglie l’opzione migliore e si completa l’acquisto sui siti delle compagnie aeree. Skyscanner infatti non è un intermediario ma solamente uno strumento di ricerca.


E per le notti…

Un altro nodo da sciogliere prima di prenotare il vostro viaggio è il “dove vado a dormire?”.

Siete alla ricerca della comodità e la professionalità offerta da alberghi, bed & breakfast o case vacanza? In questo caso esistono tantissimi siti per cercare le offerte migliori. Trivago, Venere.com, Expedia, Booking.com e Laterooms.com (in quest’ultimo si trovano spesso offerte molto convenienti) sono solo alcuni degli svariati motori di ricerca che popolano la rete.

appartamento

Tuttavia, in questi ultimi anni sono sempre di più coloro i quali scelgono di rivolgersi a piattaforme alternative come Airbnb o Wimdu. Questi siti permettono di trovare stanze o interi appartamenti, offerti da altri privati, a prezzi spesso molto vantaggiosi. Gli annunci sono accompagnati, oltre che da dettagli e foto delle stanze, anche da utili recensioni dei visitatori.

In ultimo, se siete alla ricerca della sistemazione gratis (o quasi) potete affidarvi a portali come ScambioCasa.com, dove potrete, dopo aver compilato il vostro profilo con i dettagli della vostra sistemazione, mettervi in contatto con altri utenti per organizzare uno scambio di casa per le vostre vacanze.


Pacchetto o non pacchetto?

Alcuni dei siti menzionati offrono la possibilità di acquistare volo e sistemazione in un unico pacchetto. Conviene?

Viaggio
A questo dilemma non esiste una risposta certa. Dovrete fare tutte le ricerche del caso, cercando di tenere a mente i trucchetti finora indicati, ed una volta stilati i vostri piani di viaggio la risposta verrà da se. Talvolta può essere più conveniente un pacchetto, altre volte no.

State attenti, nel fare i vostri calcoli, a considerare tutti i fattori di spesa, dalla pensione al bagaglio alle commissioni dei portali, e ricordatevi che non sempre i pacchetti “tutto compreso” sono veramente tali.

Se, spinti da questa guida, deciderete di affidarvi al web, scoprirete che con un po’ di pazienza riuscirete a risparmiare un bel po’. Certo dovrete confrontare voli, alberghi, appartamenti, stanze, pacchetti, ma una volta trovata l’offerta giusta vi basterà preparate la valigia, trovate la giusta compagnia e partire per il viaggio che avete sempre sognato. E chissà, con i soldi risparmiati potreste decidere di fare quel viaggio in più che altrimenti avreste scartato, d'altronde, non si viaggia mai abbastanza.
Le altre guide
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.