Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 23 Ottobre 2017, ore 19.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Germania, giù a sorpresa la produzione industriale

Nel mese di giugno le voci principali della domanda aggregata mostrano il segno negativo, così come il dato core

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - L'industria tedesca registra un brusco stop nel mese di giugno, disattendendo le stime di crescita espresse dal consensus.

Secondo l'Ufficio di statistica tedesco Destatis, la produzione ha evidenziato un calo dell'1,1% a giugno rispetto al +1,2% registrato a maggio. Il dato delude gli analisti, che si attendevano un incremento contenuto dello 0,2%.

Nel dettaglio, i dati mostrano un trend negativo per le merci destinate alla domanda aggregata: la produzione dei beni di consumo è diminuita dello 0,7% e quella dei beni capitali dell'1,9%.

Va male anche il dato che esclude l'energia e le costruzioni (-1,4%). La produzione di energia è salita dell'1,4% mentre quella nelle costruzioni è scesa dell'1%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.