Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 19 Novembre 2018, ore 06.28
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Toninelli, "Firmata la decadenza dell'intero Cda di FS"

Il Ministro lo ha annunciato mediante un post su Facebook

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Con un post sulla sua pagina Facebook, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha annunciato di aver firmato la decadenza dell'intero Cda di Ferrovie dello Stato.

Nei giorni scorsi il Ministro aveva detto di "aspettarsi un passo indietro" da Renato Mazzoncini, AD di Trenitalia rinviato a giudizio per truffa lo scorso giugno. Il nuovo Governo non ha visto di buon occhio nemmeno la programmata fusione tra Anas e Fs. "Non c'è nessun motivo per tenerle insieme", aveva detto recentemente Toninelli.

"Ho appena firmato la decadenza dell'intero Cda di FS per chiudere con il passato. Siamo il governo del cambiamento - ha infatti scritto oggi Danilo Toninelli - e pensiamo che non esista attività industriale, soprattutto se prodotta al servizio dei cittadini, che non abbia un risvolto etico. Ora la barra si sposta sui treni regionali e sui pendolari in termini di sicurezza e di qualità dei loro spostamenti. E in tutto questo la "cura del ferro" ha un ruolo fondamentale".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.