Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 21 Agosto 2019, ore 06.34
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Emergenza a ferragosto all’aeroporto di Shannon

Un principio di incendio al carrello di un B767-300 della Omni Air International in fase di rullaggio ha provocato il blocco delle operazioni di volo

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Disagi per i passeggeri in transito all’aeroporto irlandese di Shannon nel giorno di ferragosto. I problemi sono sorti a seguito di un principio di incendio sviluppatosi al carrello di un Boeing 767-300 della compagnia Omni Air International, in fase di rullaggio. Il velivolo era in procinto di decollare con a bordo personale delle forze armate americane, per le quali la compagnia aerea effettua servizi di trasporto dedicato. Il B767-300 è stato bloccato e tutti gli occupanti sono stati fatti evacuare. Durante l’emergenza, iniziata alle 6:15 locali del mattino, tutti i voli in arrivo sono stati dirottati su altri aeroporti irlandesi, mentre i voli in partenza hanno subito ritardi.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.