Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 22 Febbraio 2020, ore 05.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banche, settore in calo su risalita spread

L'indice di riferimento FTSE Bank lascia sul terreno l’1,7%

Finanza ·
(Teleborsa) - Vendite sul comparto bancario a Piazza Affari con l'indice di riferimento FTSE Bank che lascia sul terreno l’1,7%.

A pesare sul settore contribuisce il rialzo dello spread in area 170 pb, sulla notizia che il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio si dimetterà da leader del Movimento Cinque Stelle. L'annuncio ufficiale potrebbe arrivare nella giornata odierna.

Tra i player del benchmark, Banco BPM cede il 3,46%, seguito da Unicredit e UBI che arretrano di oltre 2 punti percentuali. Intesa Sanpaolo e BPER limitano il calo all'1%.

Stesso andamento sul FTSE Mid Cap con MPS che cede il 2,35%. Giù anche la Popolare di Sondrio (-1,81%) che ha rigettato la domanda di ammissione nella compagine sociale presentata da Amber Capital UK e Amber Capital Italia Sgr ritenendo non sussistenti le condizioni stabilite dalla normativa e dallo statuto.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.