Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 18 Febbraio 2020, ore 19.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Huawei, nuove accuse USA: "Spia le reti telefoniche"

Può accedere di nascosto alle reti degli operatori telefonici attraverso le "back doors", dicono gli Stati Uniti. Lo riporta il Wall Street Journal

Economia, Scienza e tecnologia ·
(Teleborsa) - Huawei può accedere di nascosto alle reti degli operatori telefonici attraverso le "back doors" che sarebbero a uso esclusivo delle forze dell'ordine. Questa la nuova - pesante - accusa al colosso cinese delle telecomunicazioni da parte degli Stati Uniti, che cercano di persuadere gli alleati a escluderlo dalle loro reti. A scriverlo, in esclusiva, è il Wall Street Journal riportando che gli Stati Uniti hanno mantenuto segrete queste informazioni fino alla fine del 2019: poi, le hanno condivise con alcuni alleati, tra cui Germania e Regno Unito.

La legge prevede le "back doors" per permettere alle forze dell'ordine di avere accesso alle reti; accesso invece vietato alle aziende costruttrici. Secondo Washington, Huawei avrebbe mantenuto la capacità di accedere alle reti all'insaputa degli operatori. "Abbiamo le prove che Huawei ha la capacità segreta di accedere a informazioni sensibili e personali nei sistemi che vende in tutto il mondo" ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale, Robert O'Brien.

Nessun dettaglio sulle accuse dagli Stati Uniti, se non che Huawei avrebbe usato questi accessi vietati già nel 2009, con le reti 4G. La società cinese respinge al mittente: "Non abbiamo mai e non faremo mai niente che possa compromettere o mettere in pericolo la sicurezza delle reti e dei dati dei nostri clienti".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.