Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 1 Aprile 2020, ore 07.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Apple in rosso dopo allarme impatto Coronavirus

Il colosso di Cupertino ha lanciato un allarme sulle vendite, ammettendo che mancherà i suoi obiettivi a causa delle ripercussioni del virus cinese.

Finanza ·
(Teleborsa) - Affonda sul mercato Apple, che soffre con un calo del 2,30%. A pesare sul titolo l'allarme lanciato dal colosso di Cupertino sulle vendite, ammettendo che mancherà i suoi obiettivi a causa delle ripercussioni del virus cinese.

La tendenza ad una settimana della casa di Cupertino è più fiacca rispetto all'andamento del Dow Jones. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Tecnicamente, Apple è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 319,1 USD, mentre il supporto più immediato si intravede a 315,3. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all'insegna del toro con resistenza vista a quota 322,8.





Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.